La Siae mette le mani su Youtube

29 Luglio 2010
Microtag Project

La SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) alla fine ce l’ha fatta, ha scoperto Youtube. Dopo aver messo le mani sulle suonerie dei cellulari, sui masterizzatori e su qualunque strumento abbia la possibilità di immagazzinare dati o di riprodurre contenuti multimediali, ora la Siae è riuscita ad incassare da Google, proprietario del celebre sito di streaming video, una cifra decisamente rilevante, per ora non ancora confermata, pari presumibilmente a 1.100.000 euro per il biennio 2010-2012 che si va a sommare ad altri 400.000 euro per gli anni precedenti.

La Siae fa il suo lavoro, tutelando i diritti degli autori e degli editori, ma non riesce spesso a farsi apprezzare dal pubblico, forse perché pare interessata solo al profitto, il suo bilancio nel 2007 ad esempio è stato di ben 170 milioni di euro.

Google, dal canto suo, dopo l’accordo con la Siae, metterà fine alle controversie legali circa l’utilizzo dei brani musicali, su cui andrà a pagare regolarmente i diritti. Questo costo notevole si potrà però tramutare in una grande opportunità, ovvero la possibilità di ospitare anche video ufficiali in modo assolutamente legale, dando ulteriore risalto ai vari accordi già in essere con le principali major cinematografiche e discografiche.

Per quanto riguarda invece i video amatoriali, vera forza di Youtube, c’è da aspettarsi un ulteriore giro di vite sulle violazioni del copyright.


articoli... che potrebbero interessarti

creare un sito web... articoli consigliati

Azioni Photoshop, la raccolta definitiva

La collezione di azioni photoshop che vi presentiamo sono un set di azioni che accorrono in aiuto degli utenti per realizzare progetti rapidi e ben fatti.

Web design & Video background

Presentare la propria homepage in modo efficace con video background e comunicare contenuti e temi con video che esprimono il cuore del tuo sito web!

Tipped: i tooltip più belli senza il minimo sforzo

Si chiama Tipped e rivoluzionerà lo user interface design del vostro sito. L'applicativo offre un'ampia gamma di tooltip, belli e fruibili su tutti i dispositivi.

Dropdown menu css. Un componente responsive e facile da personalizzare

Organizza la navigazione del tuo sito con un responsive mobile menu. MegaDropdown è ideale per gli ecommerce e i portali di grandi dimensioni.

Template WordPress Responsive Free – Minimaluu

Minimaluu è la soluzione ideale per il tuo portfolio su WordPress se cerchi una grafica minimale, pulita e compatta ma anche fluida ed efficiente.

Sei un Webmaster? Il tuo sito web ha bisogno di Best 4 Webdesign!

Best4WebDesign archivia i principali e i migliori strumenti per Webmaster e Web Designer.